Acconsento che questa pagina utilizzi cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Suprasorb® C

Medicazione sulla ferita al collagene

Campi di applicazione

Suprasorb® C è particolarmente indicato quando dopo il trattamento con altre medicazione emergono condizioni di stagnazione della ferita.

Indicazioni:

  • ulcere diabetiche
  • ulcere da decubito
  • ulcere venose o miste vascolari
  • Ferite operatorie guaribili per seconda intenzione

Caratteristiche

  • possiede una struttura porosa con attività capillare molto marcata e quindi capacità di assorbimento dei liquidi
  • stimolazione e accelerazione della formazione dei tessuti di granulazione
  • Supporta la guarigione della ferita*)

*) Le dichiarazioni in merito alle prestazioni si basano in gran parte su test non clinici

Avvertenze

  • Non utilizzare in ambiente clinicamente infetti, su ferite con estrema essudazione o in caso di necrosi asciutte. Non utilizzare in caso di allergie note a uno o più componenti del prodotto.

Intervallo di cambio della medicazione:

  • Il cambio di medicazione a l'applicazione successiva devono orientarsi a seconda delle circostanze In caso di necessità Suprasorb® C può essere leggermente ammorbidito con soluzione fisiologica e rimosso. Nel caso di ferite con essudato abbondante, la fasciatura viene sostituita giornalmente o più volte al giorno.

Suprasorb® C Medicazione al collagene presenta una struttura porosa con attività capillare molto elevata e quindi capacità di assorbimento dei liquidi. Grazie a queste proprietà fisiche, i residui cellulari (tessuto necrotico e depositi di fibrina) nonché proteasi e citochine infiammatorie vengono assorbiti costantemente assieme all’essudato. Questo promuove e accelera la formazione di tessuto di granulazione. Viene indotta la migrazione dei fibroblasti sollecitando la sintesi del collagene. Durante la fase di granulazione e all’inizio della fase di epitelizzazione, l’apporto continuo di collagene di alta qualità alla lesione, favorisce la neoformazione di fibrille e fibre di collagene organiche. Il rimodellamento del letto della ferita stimola la necessaria proliferazione e migrazione delle cellule epidermiche. Questo sostiene la guarigione della ferita. *

* Le affermazioni sulle prestazioni della medicazionesi basano principalmente su ricerche non cliniche.

Indicazioni di utilizzo

1. Preparazione della ferita: Detergere accuratamente la lesione. La cute circostante deve essere pulita e asciutta.

2. Applicazione della medicazione:

  • Aprire la confezione sterile e prelevare la medicazione in condizioni asettiche.
  • Tagliare la medicazione al collagene Suprasorb® C nella grandezza e forma richieste, utilizzando forbici sterili, e in generale applicarla asciutta sulla ferita, dal lato che nella confezione è rivolto verso il basso.
  • In caso di essudazione lieve o assente della ferita si consiglia di inumidire Suprasorb® C con soluzione fisiologica o Ringer prima dell’applicazione.
  • Una leggera pressione sulla ferita favorisce il contatto con la superficie della ferita. Nessuna parte della ferita, anche piccola, può rimanere scoperta.
  • Suprasorb® C deve rimanere in condizioni umide sulla ferita e può essere usato in combinazione con altri preparati per il trattamento umido delle ferite (p. es. la medicazione idrocolloidale Suprasorb® H).

Composizione del prodotto

collagene da pelle di vitello

Informazioni per le ordinazioni

Suprasorb® C

sterile, confezionato singolarmente
Dimensioni (cm)CodiceUdV/TC
4 x 6 x 0,8204815/225
6 x 8 x 0,8204825/180
8 x 12 x 0,8204835/90

Questa pagina Web contiene informazioni sui prodotti destinate esclusivamente agli operatori sanitari.