Acconsento che questa pagina utilizzi cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità.

Suprasorb® P silicone

Medicazione in schiuma di silicone

Campi di applicazione

  • ferite con essudato da debole a medio
  • ferite da superficiali a profonde*)
  • in tutte le fasi di guarigione della ferita, per es. :
    • ulcere venose e arteriose
    • lesioni da decubito
    • ulcere diabetiche
    • ustioni di 1° e 2° grado
  • per prevenire lesioni/lacerazioni cutanee

* in caso di ferite profonde combinare con imbottitura idonea

Caratteristiche

  • si applica facilmente e si rimuove praticamente senza dolore
  • delicata sul letto della ferita e sulla cute perilesionale sensibile
  • fissaggio sicuro per l’intera durata dell’applicazione
  • favorisce e promuove l’ambiente umido per la guarigione della ferita
  • buona gestione dell’essudato

Avvertenze

Intervallo di cambio della medicazione:

  • A giudizio del medico curante, in base alla condizione della ferita, al grado di essudazione e alla possibile medicazione secondaria utilizzata, ma non oltre i 7 giorni.
  • È possibile utilizzare Suprasorb® P silicone come medicazione secondaria nelle ferite a rischio d’infezione, nell’ambito della terapia antimicrobica regolare.
  • Allo stato asciutto, è possibile tagliare facilmente Suprasorb® P silicone per adattarlo alle dimensioni individuali della ferita. La medicazione deve sporgere dai bordi della ferita di circa 2 cm.

Suprasorb® P silicone è una medicazione a tre strati: uno morbido in silicone a contatto con la ferita, uno in schiuma di poliuretano e uno di supporto in poliuretano.

Suprasorb® P silicone mantiene umido l’ambiente della ferita favorendo così la naturale guarigione. L’essudato e i fattori che rallentano la guarigione della ferita, come ad esempio le proteasi, vengono assorbiti nella medicazione in modo rapido e uniforme. 1) 4) 13)

Grazie alla struttura in schiuma a pori aperti e alle ampie fenestrature dello strato adesivo in silicone, con Suprasorb® P silicone si ottiene una buona gestione dell’essudato. La medicazione è semplice da applicare e si rimuove praticamente senza dolore – Suprasorb® P silicone è una medicazione particolarmente delicata sul letto della ferita e sulla cute perilesionale sensibile. 1)

Suprasorb® P silicone aderisce anche alle parti del corpo sottoposte a particolare sollecitazione1)

La medicazione in schiuma di silicone è disponibile con bordo (con bordo adesivo) e senza bordo (senza bordo adesivo).

Informazioni per le ordinazioni

Suprasorb® P silicone

sterile, confezionato singolarmente
Dimensioni (cm)CodiceUdV/TC
con bordo (con adesivo)
7,5 x 7,53244510/100
10 x 103244610/100
15 x 15324475/50
15 x 20324485/50
senza bordo (senza adesivo)
5 x 53244010/100
7,5 x 7,53244110/100
10 x 103244210/100
15 x 15324435/50
15 x 20324445/50
 
1

R. Brambilla, B. Lange-Asschenfeldt, S. Wolber, E. Lahnsteiner, V. Dini, D. Schomburg, G. Stern, U. Wagner, C. Zell, M. Abel: “Evaluation of ergonomic aspects in the daily routine of a_new foam dressing with silicone adhesive layer” IWWT 2014, Paris (Poster)

 
4

World Union of WoundHealing Societies (WUWHS). “Principles of best practice: Wound exudate and the roleof dressings. A consensus document.” London: MEP Ltd, 2007.

 
12

Dónal Molloy: “Silicone Adhesive Absorbent Dressings – Adhesion to Polycarbonate”, R&D Report LB030 (2013), data on file

 
13

Phil Davies, Marc Rippon: “Comparison of foam and hydrocolloid dressings in the management of wounds: a review of the published literature”, World wide wounds (2010)

 
16

R&D Report FE-WOB-0093-2013 (2013), data on file

 
18

R&D Report FGK REM 0796-10 Rasterlelektronenmikroskopische Aufnahme, Vergrößerung 1:52 data on file

 
19

C. Wiegand, S. Springer, M. Zieger, M. Abel, P. Ruth, U.-Ch. Hipler: “Comparison of the adhesion disposition of conventional and modern wound dressings in vitro” IWWT 2014 Paris, Wounds UK, 2013 Harrogate (poster)

 
21

C. Wiegand, S. Springer, M. Zieger, M. Abel, P. Ruth, U.-Ch. Hipler: “Measurement of the adhesion disposition of silicone-coated PU foam dressings in vitro” IWWT 2014 Paris (poster)

 
24

R&D Report FE-N-1840/2012 & 2141/2013, data on file

 
30

G. Springmann, S. Bielfeldt, KP. Wilhelm, M. Abel: “Tolerability of wound dressings with silicone or polyacrylate glues (border or wound pad) demonstrated by a clinicalexperimental skin stripping test” IWWT 2014, Paris (poster)

Questa pagina Web contiene informazioni sui prodotti destinate esclusivamente agli operatori sanitari.